Presunta violenza sessuale: a L’Aquila 25enne in ospedale

Una ragazza si presenta in pronto soccorso la vigilia di Natale. Si indaga per presunta violenza sessuale a L’Aquila: “Abusata da un uomo conosciuto ad una festa”.

La Squadra Mobile dell’Aquila sta indagando su un presunto caso di violenza sessuale ai danni di una giovane aquilana di 25 anni. La ragazza si è presentata la mattina della vigilia di natale al Pronto Soccorso dell’ospedale dell’Aquila riferendo di essere stata abusata da un uomo conosciuto ad una festa che si era svolta in un centro dell’aquilano la sera precedente e andata avanti nella notte tra il 23 e il 24 dicembre. La giovane è stata refertata ricevendo le visite e le cure specifiche e poi e’ stata dimessa. I medici hanno segnalato il fatto alla Questura dell’Aquila che, per la gravità delle accuse, ha fatto scattare immediatamente le indagini affidate alla Squadra Mobile guidata dal dirigente Tommaso Niglio. Sul caso gli investigatori mantengono il più stretto riserbo non facendo trapelare elementi al fine di non compromettere le indagini.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Presunta violenza sessuale: a L’Aquila 25enne in ospedale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*