Prati di Tivo: il vento distrugge il tapis roulant

Il forte vento ha divelto il tapis roulant degli impianti di risalita dei Prati di Tivo: slitta la riapertura prevista per venerdì.

Danni al tappeto mobile dell’impianto scuola sci bambini, casetta divelta e tappetto arrotolato su se stesso: è il risultato delle forti raffiche di vento di lunedì. La Gran Sasso Teramano, proprietaria degli impianti, che gestisce sia il personale che le attrezzature, fa sapere di stare provvedendo alla risoluzione del problema: senza questa struttura infatti riaprire il sito significherebbe precludere ai più piccoli la possibilità di sciare. La riapertura di Prati di Tivo potrebbe slittare di qualche giorno, forse fino a poco prima di Natale, e comunque dopo i collaudi e la messa in sicurezza di tutti gli impianti.

 

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Prati di Tivo: il vento distrugge il tapis roulant"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*