Poste: Pineto vince al Tar, niente stop a Mutignano

teramo-rapina-alle-posteposte1

Dopo quelle di Roseto (Cologna e Montepagano) salve per ora anche le poste di Pineto a Mutignano: il Tar accoglie il ricorso del Comune.

Soddisfatto l’assessore Gabriele Martella, a nome dell’amministrazione comunale che aveva presentato il ricorso al tribunale amministrativo nella scorsa estate, dopo la comunicazione da parte di Poste Italiane della chiusura a partire dal mese di settembre. Il Tar, che aveva già concesso la sospensiva del provvedimento, ha sottolineato che “Poste Italiane deve tenere conto dell’interesse collettivo, parametro indisponibile e doveroso sempre esigibile da parte della collettività (anche) nei riguardi di società pubbliche, nelle quali mancano ‘libertà’ di iniziative economiche svincolate dai rigorosi presidi dell’art. 97 della Costituzione”.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Poste: Pineto vince al Tar, niente stop a Mutignano"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*