Ponte sul Sangro, iniziati i lavori di ripulitura

Al via la ripulitura del ponte sul Sangro le cui campate sono minacciate da tronchi d’albero e altri rifiuti e detriti.

Da questa mattina tecnici e sommozzatori stanno ripulendo le campate dell’ex ponte ferroviario (ora ad uso ciclopedonale) e l’alveo del fiume, dove sono emersi numerosi altri rifiuti gettati in acqua. I lavori in urgenza erano stati decisi lo scorso 2 gennaio dalla Provincia, che ha stanziato 30 mila euro, dopo che i sindaci di Torino di Sangro Silvana Priori, e di Fossacesia Enrico Di Giuseppantonio, avevano emanato le ordinanze col divieto di transito. I lavori di ripulitura proseguiranno per alcuni giorni. L’urgenza è legata anche dall’allerta meteo per i prossimi giorni. Anche la Regione ha annunciato un finanziamento di 40 mila euro a seguito di un sopralluogo effettuato dal Governatore Luciano D’Alfonso.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Ponte sul Sangro, iniziati i lavori di ripulitura"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*