Pineto: Villa Ardente, i vandali devastano il sottopasso pedonale

Vandali in azione a Pineto: devastato il sottopasso pedonale di Villa Ardente che collega la statale Adriatica al quartiere dei poeti.

Tra rifiuti abbandonati, arredi rotti e muri sporchi, attraversare il sottopasso pedonale di Villa Ardente diventa cosa non facile. Molti cittadini chiedono all’amministrazione comunale di intervenire per restituire decoro all’attraversamento sotterraneo e pedonale, frequentato anche dai bambini che devono raggiungere la vicina scuola elementare Calvano e che sono costretti a perfino a scansare le pozze di pipì lasciate da balordi irrispettosi.

Per rendere il passaggio più sicuro sarebbe forse opportuno installare delle telecamere di videosorveglianza e potenziare l’illuminazione, al fine di scoraggiare le azioni per ora indisturbate di persone maleducate e senza scrupoli.

Sii il primo a commentare su "Pineto: Villa Ardente, i vandali devastano il sottopasso pedonale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*