Pescina, donna stalker verso uomo: ordinanza restrittiva

Divieto di avvicinamento comminato dal questore per un caso a Pescina: la donna stalker perseguitava un uomo.

La misura cautelare ha riguardato S. I., cittadina italiana di anni 49, residente a Pescina, ritenuta responsabile di numerosi episodi di stalking nei confronti di un uomo di San Benedetto dei Marsi .
L’uomo, che aveva rifiutato di intraprendere con la presunta molestatrice una relazione sentimentale, esasperato dal comportamento vessatorio della donna, concretizzatosi in continue e reiterate minacce, ingiurie, pedinamenti, richieste ossessive di incontri, comunicazioni telefoniche anche attraverso l’invio di SMS e telefonate, che gli causavano un perdurante stato d’ansia, ha deciso di denunciare i fatti al Commissariato di Avezzano. Di qui l’emissione della misura cautelare,  eseguita ieri dal personale della Squadra Anticrimine del Commissariato.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Pescina, donna stalker verso uomo: ordinanza restrittiva"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*