Pescara: trentenne arrestato dalla polizia per furto

Un trentenne di Pescara è stato arrestato dalla polizia perché colpevole di furto.

A carico di Mattia Ferri c’era un ordine di carcerazione, eseguito dagli agenti della polizia di Stato ed emesso il 27 novembre scorso dalla procura generale della Repubblica presso la corte d’appello di Perugia. Il giovane pescarese, classe 1987, dovrà espiare una pena di sei mesi di reclusione, in quanto riconosciuto colpevole del reato di furto aggravato continuato in concorso, commesso a Giulianova il 30 ottobre del 2010.

Dopo le formalità di rito, il trentenne è stato accompagnato in carcere.

Sii il primo a commentare su "Pescara: trentenne arrestato dalla polizia per furto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*