Pescara: trapianti, falegname dona gli organi

pescara-radioterapia-guasto-riparatoospedale-pescara-675

Pescara: trapianti, falegname dona gli organi. Grazie al suo gesto all’ospedale ” Santo Spirito”  espiantati reni e cornee.

Pescara: trapianti, falegname dona gli organi. E’ il bellissimo gesto di Claudio Filoso, falegname e restauratore di 71 anni di Pretoro, paese della provincia di Chieti . Dopo essere stato  una settimana di coma nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Pescara ha cessato di vivere. E’ stato un donatore di sangue ed alcuni anni fa aveva dato l’assenso per la donazione degli organi. Un uomo molto generoso che quando era a Milano per il servizio di leva aveva donato il sangue ad un giovane commilitone che era stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. Filoso era rimasto accanto a lui ed aveva donato il sangue necessario a salvare la vita al ragazzo. Un ictus lo ha colpito e lo ha portato via ma i suoi reni e le sue cornee continueranno a vivere in altre persone. Si tratta del dodicesimo espianto del 2015 alla Asl di Pescara preceduto pochi giorni fa dalla donazione di una donna di Vasto. Carmela Catania, operatrice sanitaria che dopo un infarto ha donato fegato e reni.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Pescara: trapianti, falegname dona gli organi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*