Pescara: supermarket della droga in casa, arrestato 37enne

A Pescara la polizia ha arrestato un 37enne, colto in flagrante mentre cedeva della droga in casa sua.

Nella sua abitazione il 37enne pescarese aveva un notevole assortimento di stupefacente: eroina, cocaina, hashish e marijuana, pronti per essere venduti ai clienti che andavano e venivano dalla sua casa. E’ stato proprio il continuo e costante andirivieni di gente a insospettire gli agenti che hanno fatto irruzione in casa dell’uomo, sorprendendolo nell’atto di cedere dello stupefacente a un cliente: l’uomo aveva infatti in mano un borsello con all’interno diversi involucri di droga, contenenti 30 grammi di eroina, 15 grammi di cocaina, 20 grammi di hashish, un grammo di marijuana, un bilancino di precisione e poco più di mille euro, ritenuti provento di spaccio.

Il 37enne è stato posto agli arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Pescara: supermarket della droga in casa, arrestato 37enne"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*