Pescara, rissa tra bengalesi, arrestati in sei

pescara-maltratta-madre-per-droga

Si è scatenata ieri pomeriggio a Pescara la rissa tra bengalesi sedata dalla Squadra Volante che ha proceduto a sei arresti.

Devono rispondere dell’accusa di rissa aggravata i sei che avevano inscenato una violenta lite per la sistemazione delle bancarelle per la vendita di cover e accessori per cellulari. Nel corso della colluttazione per fermare la rissa, combattuta a colpi di ombrello, un agente è stato ferito ed è stato curato al Pronto soccorso, così come tre dei sei giovani, tutti venditori ambulanti nei pressi del piazzale della vecchia Stazione.
I sei giovani sono stati posti ai domiciliari in attesa del processo per direttissima che si svolgerà domani mattina in Tribunale a Pescara.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Pescara, rissa tra bengalesi, arrestati in sei"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*