Pescara: rapina in banca in pieno centro

rapina-in-banca

Pescara: rapina in banca in pieno centro, nella filiale Tercas all’angolo tra via Nicola Fabrizi e via Ravenna.

Secondo quanto ricostruito, un uomo disarmato, dopo aver scavalcato il bancone, si è fatto consegnare dai dipendenti il contante disponibile in cassa ed è poi fuggito a piedi.

Il bottino potrebbe ammontare a circa diecimila euro. Sul posto è giunta la Polizia che ha avviato gli accertamenti e le ricerche in corso.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Pescara: rapina in banca in pieno centro"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*