Pescara, preso a testate per aver guardato una ragazza

Aggressione nel bus a Pescara: giovane preso a testate da un fidanzato geloso. Accertamenti al Pronto Soccorso

L’episodio è avvenuto ieri pomeriggio in un autobus in centro a Pescara. Uno sguardo di troppo ad una ragazza deve aver innescato la gelosia del fidanzato, che ha preso di mira un 24enne, colpendolo con una improvvisa testata ad un sopracciglio, per poi dileguarsi prima dell’arrivo delle forze dell’ordine. Il ragazzo ferito della testata è finito in Ospedale. E al Pronto Soccorso, subito dopo si è presentato anche un minorenne ferito alla testa. Indagini sono in corso da parte della Polizia per stabilire se si tratti proprio dell’aggressore.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Pescara, preso a testate per aver guardato una ragazza"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*