Pescara: persona dispersa nel fiume, falso allarme

Vigili del fuoco di Pescara e Chieti e una squadra del Saf (soccorso alpino fluviale) impegnati per oltre quattro ore nelle ricerche di una persona dispersa nel fiume Pescara: solo un falso allarme.

Le operazioni di ricerca e soccorso si sono concentrate dalla zona Pescarina fino all’altezza di Villanova, dopo una segnalazione anonima giunta al 118 e poi rivelatasi infondata, relativa a una persona finita nelle acque del fiume.

Sul posto sono intervenuti anche i sanitari del 118 e i Carabinieri.

Sii il primo a commentare su "Pescara: persona dispersa nel fiume, falso allarme"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*