Pescara, perdita d’acqua in Via Venezia, possibili disagi

A Pescara perdita d’acqua in Via Venezia all’angolo con Via Firenze. Comune e Aca decidono di intervenire d’urgenza. Possibili cali del flusso idrico nelle ore notturne.

Oggi i tecnici del Comune di Pescara e dell’Aca hanno fatto un sopralluogo esplorativo su una perdita d’acqua fra via Firenze e via Venezia segnalata da già da giorni. In quel punto si trovano sottoservizi importanti per il rifornimento idrico del centro di Pescara, uno snodo che alla vista dei tecnici dell’Aca ha rivelato subito la sua necessità di manutenzione, perché risalente a diversi decenni fa e logorato in modo importante su più punti. Si è deciso di intervenire d’urgenza, per ridurre la perdita e per rimettere in sesto la rete, vista la sua importanza: sarà infatti indispensabile sostituire le enormi “saracinesche” che governano i flussi idrici della zona affinché non ci siano più sprechi dell’acqua che vi circola. A causa proprio della portata e per limitare al massimo i conseguenti disagi derivanti dalla invasività dell’intervento, si interverrà nelle ore notturne, affinché la necessità di interruzione del flusso idrico, indispensabile per effettuare i lavori, possa essere limitata e affrontata in modo compatibile alle esigenze della comunità che ricade nell’area interessata. Ci saranno sicuramente effetti anche oltre la zona centrale, perché le reti servono anche zone adiacenti.

Il vice sindaco Enzo Del Vecchio ha spiegato che “Nelle prossime ore, analizzata la portata dell’intervento, daremo maggiori dettagli circa i lavori e i relativi disagi, affinché la popolazione residente possa affrontare questa emergenza con il minor carico di disagio possibile”.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Pescara, perdita d’acqua in Via Venezia, possibili disagi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*