Pescara, per “Luci d’artista” accordo Confcommercio-Trenitalia

Siglato l’accordo fra Confcommercio e Trenitalia Regionale teso a incentivare l’uso del treno per lo shopping e per ammirare a Pescara le Luci d’Artista

L’accordo prevede un’ampia comunicazione dell’iniziativa da parte di Trenitalia nelle stazioni, sui portali di prenotazione e sui treni stessi anche alla luce del nuovo orario dei treni regionali in vigore dallo scorso 11 dicembre che prevede una maggiore frequenza di treni sulla linea adriatica. In particolare i treni regionali che convergeranno su Pescara da nord, e quindi da Alba Adriatica in giù, partiranno con una frequenza media di uno ogni 20’ realizzando nei fatti una sorta di metropolitana di superficie; ma lo stesso può dirsi per i treni provenenti da San Salvo in su che avranno una frequenza media di uno ogni 30’. L’attrazione delle Luci d’Artista e l’opportunità di fare shopping a condizioni vantaggiose, riservate ai possessori del biglietto ferroviario dagli esercizi aderenti, possono rappresentare, spiega Confcommercio- ulteriori incentivi per scegliere la comodità dei treni regionali per raggiungere Pescara.

 

Franco Danelli – Presidente Confcommercio Pescara, ha dichiarato:

“Crediamo molto in iniziative di questo tipo che concretizzano sinergie virtuose a tutto vantaggio dello sviluppo del commercio e del  turismo cittadino. Rinnoviamo con entusiasmo la partnership con Trenitalia nella certezza che nel tempo saranno sempre più le persone che utilizzeranno il treno per raggiungere Pescara in considerazione della comodità del mezzo, del costo limitato del biglietto e della tranquillità psicologica di arrivare a destinazione senza lo stress dell’auto e del parcheggio.Dall’11 dicembre inoltre l’intensificazione dei treni regionali con destinazione Pescara rende tali linee delle vere e proprie metropolitane in grado di trasportare persone dal primo mattino fino a sera; la presenza in città dell’attrazione delle Luci d’Artista e i vantaggi su acquisti e consumazioni offerti dalle attività aderenti daranno ulteriore impulso ad un’iniziativa che vogliamo riproporre e migliorare in vista delle Festività Pasquali e della prossima stagione estiva”.

 

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Pescara, per “Luci d’artista” accordo Confcommercio-Trenitalia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*