Pescara: nuovo allarme micro-polveri

trafficope

Pescara: nuovo allarme micro-polveri in città dove sono stati superati i livelli previsti dalla legge. Il Comune annuncia provvedimenti.

Pescara: nuovo allarme micro-polveri che fa tornare alla ribalta delle cronache  il problema dell’inquinamento atmosferico nel capoluogo adriatico. Le centraline dell’Agenzia regionale per l’ambiente , tra lunedì e martedì scorsi , hanno rilevato una concentrazione più alta di micro-polveri . La situazione più critica  è stata quella riscontrata nell’area tra  via Sacco e Villa del Fuoco. L’amministrazione comunale da anni cerca di fronteggiare questa problematica determinata prevalentemente dal traffico , vista la notevole circolazione di veicoli in città. Il vice sindaco con delega al traffico Enzo Del Vecchio annuncia provvedimenti entro il fine settimana con blocco alla circolazione viaria nelle zone in cui sono state riscontrate maggiori criticità . In via  Sacco e via  Firenze lunedì scorso  sono stati rilevati rispettivamente 57 e  51 microgrammi per metro cubo di PM10 contro il limite massimo di 50, 43 in piazza Grue e 40 nella zona del teatro D’Annunzio.  Il giorno successivo 59 in via Firenze e via Sacco e 50 e 49 in piazza Grue e via Cristoforo Colombo. A preoccupare è il superamento dei livelli avvenuto più volte nel corso dell’anno per cui l’amministrazione comunale torna ad invitare i cittadini a limitare l’uso delle auto . Andare a piedi oppure in bicicletta è tra l’altro anche più economico e salutare visto che i medici consigliano a tutti di camminare almeno mezz’ora al giorno . Certo in una città inquinata non parliamo di passeggiate di salute ottimali durante le quali respirare a pieni polmoni ma incentivare le buone pratiche produce sicuramente dei risultati.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Pescara: nuovo allarme micro-polveri"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*