Pescara, ladre inseguite da passanti in Via Nicola Fabrizi

Dopo aver tentato un furto in una abitazione in via Nicola Fabrizi a Pescara, ladre inseguite dai cittadini in strada, riescono a fuggire.

Si tratta di due donne che ieri pomeriggio stavano introducendosi in un appartamento in pieno centro a Pescara, ma sono state sorprese da una altra inquilina del palazzo, che ha dato l’allarme urlando ad alta voce. Le ladre si sono date subito alla fuga, ma soltanto per pochissimo non sono state intercettate dai tanti passanti, richiamati dalla segnalazione della testimone. Alcuni di essi hanno anche inseguito per alcuni metri le due malviventi, che si sono precipitate a riprendere la loro autovettura, dandosi alla fuga all’altezza dell’incrocio tra Via Nicola Fabrizi e Via Genova. Le indagini sono in corso da parte dei Carabinieri, cui è stato riferito anche il numero di targa della macchina.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Pescara, ladre inseguite da passanti in Via Nicola Fabrizi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*