Pescara: giovane disoccupato arrestato per spaccio

La polizia di Pescara ha arrestato per spaccio di marijuana un giovane disoccupato.

Il blitz degli agenti è avvenuto questa mattina in via Italica, a casa di Daniele Libutti, pregiudicato 30enne di origine potentina, disoccupato, che è stato trovato in possesso di 650 grammi di marijuana e di un bilancino elettronico.

Il giovane è stato arrestato e, su disposizione del pm di turno, Valentina D’Agostino, è stato condotto in carcere in attesa dell’udienza di convalida.

Sii il primo a commentare su "Pescara: giovane disoccupato arrestato per spaccio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*