Pescara, furto in pasticceria, arrestato pregiudicato

VARESE(VARESE) CONTROLLI VOLANTE POLIZIA

Un pregiudicato campano arrestato dalle Volanti della Polizia. Aveva messo a segno a Pescara un furto in pasticceria

Si tratta di Salvatore De Luca, 25 anni, pluripregiudicato campano, fermato in flagrante dai poliziotti a seguito della denuncia del titolare della pasticceria “Gino” in Via del Circuito a Pescara. Secondo la ricostruzione degli investigatori, l’uomo avrebbe approfittato del momento di distrazione del titolare del negozio, accorso in strada per un incidente stradale appena avvenuto, e avrebbe prelevato circa 200 euro dalla cassa. Poco più tardi è stato fermato dai poliziotti con 190 euro in tasca e una piccola dose di eroina. Le immagini delle videocamere di sorveglianza avrebbero confermato l’identità del ladro.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Pescara, furto in pasticceria, arrestato pregiudicato"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*