A Pescara esalazioni dalle fogne di un palazzo: malori

Sostanze chimiche nelle fogne a ridosso di un palazzo a Pescara: le esalazioni provocano malori.

Attimi di paura oggi pomeriggio in un palazzo di piazza San Francesco, nel centro cittadino di Pescara. A causa di esalazioni, dovute probabilmente all’acido muriatico utilizzato per la pulizia delle fogne, i condomini hanno accusato difficolta’ respiratorie e sono subito usciti di casa. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, con il Nucleo Nbcr (Nucleare biologico chimico radiologico), che si sono occupati del lavaggio delle condotte fognarie, e il 118, con alcune ambulanze. Una anziana di 97 anni e’ stata trasportata in ospedale per precauzione, mentre gli altri condomini sono stati visitati sul posto. Non avrebbero riportato conseguenze di rilievo. Sul luogo e’ arrivata anche la polizia.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "A Pescara esalazioni dalle fogne di un palazzo: malori"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*