Pescara: divieto di balneazione a Fosso Vallelunga

A Pescara divieto di balneazione temporanea nel tratto di litorale antistante Fosso Vallelunga, dopo i risultati delle analisi di monitoraggio dell’Arta.

A comunicarlo con un’apposita delibera è il sindaco di Pescara, Marco Alessandrini, preso atto dei risultati delle analisi effettuate dall’Arta l’11 giugno su campioni di acqua risultata non conforme per ragioni di inquinamento microbiologico. Pertanto nel tratto di litorale antistante Fosso Vallelunga vigerà un divieto temporaneo e cautelativo di balneazione, che sarà revocato quando le analisi di monitoraggio delle acque riveleranno dati conformi alla legge in materia di tutela della salute pubblica.

Sii il primo a commentare su "Pescara: divieto di balneazione a Fosso Vallelunga"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*