Pescara, diga foranea: ok al taglio

A Pescara la diga foranea sarà tagliata: via libera dal Provveditorato. I lavori inizieranno dopo la stagione balneare.

Il Comitato tecnico-amministrativo del Provveditorato interregionale delle opere pubbliche ha appena dato parere favorevole al progetto esecutivo del taglio della diga foranea. Da domani inizieranno le attività propedeutiche all’avvio dei lavori, come previsto nel cronoprogramma tracciato dall’amministrazione regionale. Lo ha reso noto la Presidenza della Regione, il cui segretario particolare Enzo Del Vecchio, ha preso parte alla seduta (nella foto) “e per l’occasione ha ringraziato il Provveditore Vittorio Rapisarda e il r.u.p. dell’opera Enrico Bentivoglio per l’attività svolta”. Naturalmente i lavori prenderanno il via soltanto al termine della stagione balneare in corso.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Pescara, diga foranea: ok al taglio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*