Pescara: carabinieri arrestano due pregiudicati

pescara-carabinieri-arrestano-pregiudicatiarresto_carabinieri

A Pescara i carabinieri arrestano due pregiudicati di 40 e 19 anni, per violazione delle misure cautelari a loro carico.

Entrambi i pregiudicati pescaresi sono dunque stati condotti in carcere a seguito di due distinte ordinanze, emesse dalla Procura della Repubblica di Pescara e di L’Aquila.

Nella giornata di ieri, inoltre i carabinieri di Pianella hanno denunciato due persone senza patente, sorprese alla guida delle proprie autovetture. In un caso la patente era stata revocata e nell’altro mai conseguita.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Pescara: carabinieri arrestano due pregiudicati"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*