Pescara: a scuola con “CreArte, riciclare con stile!”

Riciclare con stile si può e il risultato è la creazione di vere e proprie opere d’arte stilistiche, come quelle realizzate dagli studenti dell’istituto comprensivo di Pescara 9 nell’ambito del progetto denominato CreArte.

L’iniziativa, che ha coinvolto tutte le classi con alunni con bisogni educativi speciali del comprensivo, dall’infanzia alla secondaria di I grado, si è avvalsa del prezioso supporto dell’IIS “Pomilio” di Chieti scalo, in un’ottica di orientamento didattico e professionale con la secondaria di II grado.

Il progetto si è concluso con la sfilata di moda che si è tenuta nei giorni scorsi all’auditorium Virgilio dell’istituto comprensivo Pescara 9. Il progetto, inserito nell’area del PTOF dell’Ic Pescara 9, “Inclusione alunni BES: star bene a scuola”, è nato dall’idea delle docenti Antonella Trisi e Carmela Gentile, in condivisione con il dipartimento di sostegno e con numerosi docenti curriculari, al fine di realizzare l’inclusione in tutte le classi attraverso un protocollo comune ed efficace di “best practice”.

Operando il riciclo di materiale di rifiuto (plastica, carta, cartone, alluminio), durante l’anno scolastico sono state realizzate attività laboratoriali con l’obiettivo di potenziare le competenze speciali creative che possiedono gli alunni con Bes (bisogni educativi speciali) dell’istituto. E così nella biblioteca della Virgilio, trasformata in un vero e proprio atelier creativo, sono stati realizzati abiti e accessori di moda, utilizzando esclusivamente materiale di riciclo.

L’attività didattica è riuscita così a portare alla luce le abilità nascoste degli alunni speciali, dai diversamente abili ai DSA, che hanno potuto lavorare insieme ai loro compagni di classe per creare dei veri e propri capolavori di alta sartoria, frutto di passione, entusiasmo, determinazione e condivisione.

Durante la sfilata che ha concluso l’evento, si sono esibiti i piccoli alunni dell’infanzia in una performance danzata e cantata sul riciclo, mentre le alunne della Virgilio e del l’IIS Pomilio si sono improvvisate indossatrici per una sera, sfilando con i 28 modelli realizzati, raggruppati per materiale da riciclo: plastica, carta, sacchi della spazzatura e cartone. Tutti gli accessori dei vari abiti, a partire dagli originalissimi cappelli, sono stati realizzati dagli alunni della primaria di Colli e Bosco.

Lo spettacolo, un tripudio di colori, forme, creatività, emozioni, luci e suoni, è stato accolto

Al termine dello spettacolo, accolto dal pubblico presente con grande entusiasmo, Elisa Giansante, dirigente dell’IC Pescara 9, nel ringraziare Anna Maria Giusti, dirigente dell’IIs “Pomilio” per la disponibilità offerta nel contribuire alla realizzazione dello spettacolo, ha sottolineato il grande lavoro di squadra, motore dell’ambizioso progetto, nel quale sono scesi in campo tutti gli ordini di scuola dell’istituto, fino alla secondaria di II grado, creando un’atmosfera di inclusione.

Di seguito alcune foto della sfilata e la locandina dell’evento.

1-a 15 88 70 83 55 18 45 25 27 67 39

 

 

Sii il primo a commentare su "Pescara: a scuola con “CreArte, riciclare con stile!”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*