Pescara: 79enne investito in via d’Annunzio

ambulanzaambulanza

Un pensionato di 79 anni è stato investito da un’auto in via d’Annunzio a Pescara. L’uomo era in sella alla sua bici; ricoverato, non è grave.

Il 79enne, originario di Roccamorice ma residente a Pescara, nell’impatto ha sfondato il parabrezza del veicolo, finendo poi sull’asfalto e riportando una ferita lacero contusa alla testa.

Alla guida dell’auto che ha investito l’uomo c’era una donna, sottoposta per scrupolo all’alcol test, senza alcun risultato positivo.

Il ciclista è stato immediatamente soccorso dal 118 e trasportato in ospedale per le cure del caso, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Sul posto sono intervenute tre pattuglie della polizia municipale per regolare il traffico, i carabinieri per sottoporre la conducente dell’auto all’alcoltest e un addetto di sicurezza e ambiente per ripulire la strada dal sangue perso dal 79enne a seguito dell’impatto.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Pescara: 79enne investito in via d’Annunzio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*