Pescara: 6 arresti in un’operazione dei carabinieri

pescara-6-arresti-carabiniericarabinieri notte

A Pescara 6 arresti in un’operazione straordinaria dei carabinieri per il controllo del territorio, durante la notte. I militari hanno passato al setaccio i quartieri più delicati della città: il bilancio dell’intervento è stato di 46 persone sottoposte a controllo, 34 autovetture impiegate e 6 arresti.

Nello specifico sono stati notificati a tre ordini di carcerazione ad altrettanti soggetti, mentre altri due sono risultati destinatari di aggravamenti di pena e pertanto sono stati accompagnati in carcere.
Si tratta di: un Pescarese 61enne, il quale dovrà scontare una pena di sei mesi di reclusione nel carcere di Pescara per reati contro la fede pubblica; una Pescarese di 45 anni, condannata a trascorrere un anno, tre mesi e sei giorni presso il carcere di Chieti per reati contro il patrimonio e una 34enne pescarese, condannata a 10 mesi nella stessa casa circondariale teatina, per reati contro il patrimonio.
Destinatari delle ordinanze di custodia cautelare sono invece sono un Marocchino di 32 anni, indagato per reati contro il patrimonio e un 40enne di Pescara che era stato affidato in prova ai servizi sociali, ma che è finito nuovamente dietro le sbarre.
Un altro uomo è stato infine arrestato perché sorpreso di sera a gironzolare nei pressi del “ferro di cavallo”, anziché stare a casa a scontare gli arresti domiciliari.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Pescara: 6 arresti in un’operazione dei carabinieri"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*