Per la morte di Mirko Barbarossa è indagato il camionista

Indagato per omicidio colposo il camionista del casertano che ha travolto e ucciso sulla A24 Mirko Barbarossa, l’operaio che stava rimuovendo i birilli di cantiere.

Sui risvolti giudiziari della tragedia che ha stroncato la vita al 31enne operaio di Manoppello lunedì pomeriggio è la Polizia Stradale a raccogliere gli elementi su cui relazionare alla magistratura. Assieme all’emissione dell’avviso di garanzia a carico del camionista che ha investito Barbarossa, la Procura ha disposto anche gli interrogatori dei suoi colleghi di lavoro, testimoni oculari dell’investimento ed il sequestro dei mezzi interessati: sia il camion che ha travolto l’operaio che quello della Parchi global service che stava lavorando sul cantiere. Nelle prossime ore si conoscerà la data dei funerali, mentre si susseguono sui social i messaggi di commosso ricordo di Barbarossa.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Per la morte di Mirko Barbarossa è indagato il camionista"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*