Passeggiata per il contratto di fiume Arielli

“Contr-atti di Fiume e tratti di mare”. E’ stato l’evento di lancio del contratto di Fiume Arielli sottoscritto tra i comuni di Tollo, Orsogna, Canosa Sannita, Poggiofiorito, Arielli, Crecchio e Ortona.

E’ stata alta l’adesione alla passeggiata a piedi lungo il Fiume Arielli dalla Foce fino all’EnoMuseo di Tollo. Per far conoscere il Fiume lungo il tragitto si sono svolti ben 9 eventi legati alla musica, alla poesia, all’arte, alle tradizioni, alla storia e all’ambiente.

La passeggiata dalla foce alla Città di Tollo, per il Sindaco di Angelo Radica” ha centrato l’obiettivo di riportare l’attenzione sul ruolo delle aste fluviali nel collegare la futura pista ciclopedonale Via Verde Costa dei Trabocchi alle aree interne, utilizzando i contratti di Fiume, come quello per l’Arielli”.

L’itinerario di 8 km ha fatto scoprire o riscoprire i luoghi del lungofiume idonei alla valorizzazione ambientale del futuro tracciato presentato nei giorni scorsi assieme alla Regione che sta sostenendo il progetto.


Tra i microeventi, un’installazione artistica sull’acqua dell’Arielli dedicata alla presentazione del progetto BIANCOROSSOGREEN organizzato dall’AIS (associazione nazionale sommeliers) finalizzato al riciclo/riutilizzo del sughero usato per i tappi delle bottiglie di vino. Durante i lavori il maestro Marco Pallini ha eseguito un acquerello di gruppo, arricchito dai contributi di tutti i partecipanti.

Il video della passeggiata

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Passeggiata per il contratto di fiume Arielli"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*