Ortona: uno spettacolo contro la violenza di genere

Al teatro Tosti di Ortona sabato 7 maggio sarà di scena “Woman” di Serena Mastrosimone, uno spettacolo frizzante, divertente ed energico sulle diverse sfumature dell’essere donna.

Il sipario si alzerà alle 21.15. Lo spettacolo racconta la storia di tre donne, interpretate da Alice Viglioglia, Giorgia Bellomo ed Elena Valli, che cercano di trovare loro stesse lontano dalla sofferenza, dalle insicurezze e da un amore fatto di soprusi e umiliazioni, perpetrato da un uomo violento, interpretato da Andrea Bratta, che usa le donne a proprio piacimento.

Tre vite raccontate con freschezza dalla compagnia dei Malì, fondata da Alice Viglioglia, Martina Di Martino e Matteo Polidoro e composta da giovani professionisti, in collaborazione con l’accademia dello spettacolo.

A patrocinare l’evento sono l’associazione Donn.è e il centro antiviolenza di Ortona. Lo spettacolo vuole essere un momento di riflessione e sensibilizzazione sul tema della violenza di genere, affrontato con un linguaggio e uno stile giovani.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Ortona: uno spettacolo contro la violenza di genere"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*