Ortona: rifiuti vicino alle scuole, il Pd contesta la delibera

A Fontegrande di Ortona i rifiuti saranno stabilmente raccolti nel centro a ridosso del polo scolastico. Bonfante (Pd): “Si trovi un’altra ubicazione”

Del mirino del neo-segretario del Pd Matteo Bonfante la delibera 138 del 4 ottobre, con cui la Giunta ha reso effettivo e “stabile” il centro di raccolta rifiuti in località Fontegrande, a ridosso delle scuole.

“Aldilà dei dubbi sulla legittimità della delibera”, -scrive Bonfante- “il luogo ribadito non ha le caratteristiche richieste dalla legge, non condividiamo una scelta che ci appare assai discutibile. Si è trattato del silenzioso rinnovo di una situazione che, così avevano garantito in campagna elettorale, avrebbero risolto avendo già in mente una soluzione alternativa. E invece, come per altri argomenti, si è deciso di rimandare la decisione a data da destinarsi. Il Partito Democratico non può lasciare inascoltate le preoccupazioni della comunità di Fontegrande. Com’è noto alla cittadinanza, l’isola ecologica insiste nei pressi di un plesso scolastico, a pochi metri dai luoghi nei quali i nostri bambini trascorrono tante ore della giornata. In questi giorni, abbiamo incontrato i residenti della zona, i quali hanno sottolineato – ancora una volta – come le troppo rumorose e maleodoranti attività del centro di raccolta siano totalmente incompatibili con il regolare svolgimento delle lezioni.

Ma a premere maggiormente sono le preoccupazioni relative alla salute dei bambini e dei residenti tutti. È infatti risaputo come, specie nelle stagioni più calde, l’aria nella zona diventi irrespirabile a causa delle emissioni prodotte. I bambini non possono tenere le finestre aperte o andare a giocare all’aperto.

“Uno dei compiti di chi vuole occuparsi della cosa pubblica” -conclude Bonfante- “E’ quello di dare voce a coloro che non sanno come difendersi, di stare affianco alle famiglie, ai bambini che sono i primi penalizzati dal centro di raccolta. Abbiamo appreso, carte alla mano, la decisione della giunta e in consiglio comunale sproneremo l’amministrazione a trovare un’altra ubicazione nel più breve tempo possibile. La mia segreteria, il nostro PD sarà questo. Lo avevo dichiarato il giorno dopo la mia elezione a Segretario. Ci interessano i cittadini, il loro benessere, i loro diritti, il loro futuro. Lavoreremo per questo ogni giorno lasciando agli altri le strategie e le convenienze”.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Ortona: rifiuti vicino alle scuole, il Pd contesta la delibera"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*