Ortona, Eleonora Di Giulio: è arrivato il montacarichi

Vince la solidarietà a Ortona: Eleonora di Giulio, la piccola affetta da sindrome di West e Aicardi, non avrà più barriere grazie all’arrivo del montacarichi.

Ora potrà entrare ed uscire di casa più agevolmente, grazie al raggiungimento dell’obiettivo di una bella gara di solidarietà, che ha visto in prima fila le amministrazioni comunali di Ortona e Tollo, e alla quale hanno partecipato spontaneamente tanti cittadini, ed alcune aziende del territorio. Alla fine sono stati raccolti i 18mila euro necessari per coronare il sogno di Eleonora e dei suoi genitori di abbattere le barriere. Si tratta del frutto di donazioni legate anche ad eventi di solidarietà, che si sono svolti a Ortona e nelle frazioni, Pescara, Tollo, Casalbordino, e frutto della mobilitazione di associazioni e partiti.

LA LETTERA DI RINGRAZIAMENTO DELLA FAMIGLIA:
La famiglia Di Giulio Franco e la piccola Eleonora ringraziano tutti coloro che hanno contribuito alla raccolta fondi per la realizzazione del montacarico (ascensore) in Villa Torre Ortona (CH).
Il Sindaco D’Ottavio Vincenzo e tutta l’Amministrazione comunale e il Consigliere Tommaso Coletti, per il contributo ed il patrocinio.

Contributo volontario e serate:  Asso. A.M.I.C.O Pescara, serata a Tollo Antonello Persico , serata a Villa Torre Roby Santini, Bocciofilo Salesiani e Fonte Grande, serata Caldari, serata Casalbordino, serata a Villa Torre, serata a Ortona, serata materassi villa Rogatti, Bar Graziani IPER (galleria), Vito Ferminiani, Rita (Milano), Maria Liberata Villa Torre.

Blocchetti: ACGO di Ortona, Poste Caldari, C.I.R Ortona, Massimo e Natalino, Assunta Di Giulio, Tommaso Sfretto, Antonietta Di Giulio, Massimo Ricci, altri amici e parenti.

Sponsor: Distilleria D’Auria, San Zefferino Casal Thaulero, Iper Ortona, Fusella Claudio, Pirotecnica Ortonese, Jubatti & Candeloro, Roberto Lombardo, Masciangelo Tommaso, G.A.B.E.L Ortona, Sanitaria Valentini, Rist. Piz. La Berlocca, Bar Maria Staz.ne Caldari, Vini Citra, Civitarese Viaggi, Ciak Ferro, Lavanderia Bolle Blu, Pasticceria Ciavalini, Effetto Donna, Stop Smock, Pizzeria Marcucci, Conad City Caldari, Macelleria Arianna, Ciro Alfino Ortona.

Barattoli raccolta: Ass.Com.Cul.Viv.Insieme villa Rogatti, ringrazio tutti i bar, pasticcerie, pasta all’uovo, mercerie, pizzerie, cgil, cartolibreria, colorificio, farmacie, ferramenta, armeria, alimentari, officine meccaniche, gommisti, copy abc, tabacchino, studio medici e studio avvocati, aquario, ristoranti, distributori Agip, Ospedale Ortona e Chieti, Di Meo Anna (Rocciano), facis, Don Gregorio (San Leonardo Villa Torre).

Ringraziamento a: Sindaco di Tollo Angelo Radica, Tiziano Torzi, Lombarto Roberto, Di Meo Anna, Di Meo Nicola, Claudio Di Lizio, Candeloro Alfredo e Mariassunta.

A tutti gli amici e parenti che ci hanno aiutato in questo periodo… Grazie a tutti di Cuore.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Ortona, Eleonora Di Giulio: è arrivato il montacarichi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*