Orsogna: via prete che ha venduto gli ex voto

chiesa- SRocco- Orsogna

Orsogna: via il prete che ha venduto l’oro. Va in pensione don Mario Persoglio, il sacerdote  che ha venduto gli ex voto  di San Rocco per riparare il tetto della chiesa della Parrocchia di San Nicola.

Esce di scena così il prete che era stato investito da una pioggia di critiche e polemiche da parte di alcuni parrocchiani che non condividevano la sua scelta. Il ricavato della vendita  degli ex voto ha fruttato 18 mila euro che sono serviti a pagare i lavori che il sacerdote ha ritenuto necessari. Il Comitato che ha avviato una raccolta di firme ( finora ci sono state 6 mila adesioni)  che saranno inviate a Papa Francesco , non si arrende e vuole sapere quale oro è stato venduto e come don Mario ha gestito il patrimonio della Parrocchia. L’arcivescovo della Diocesi di Chieti-Vasto monsignor Bruno Forte  con una lettera, che è stata affissa sulle porte delle chiese di San Rocco e di San Nicola, ha lodato l’impegno pastorale profuso del sacerdote negli anni in cui ha guidato la Parrocchia ed ha inviato la sua benedizione a tutta la comunità dei fedeli di Orsogna.

 

Sii il primo a commentare su "Orsogna: via prete che ha venduto gli ex voto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*