Oli usati Pescara: campagna di sensibilizzazione

Ricicleria

Oli usati Pescara: campagna di sensibilizzazione educativa itinerante. Attiva invita i pescaresi a smaltire gli oli usati nella ricicleria che si trova vicino al cementificio.

Il Consorzio che si occupa dello smaltimento ricorda che quattro chilogrammi  di olio motore se dispersi in mare fanno una macchia grande quanto un campo di calcio.A Pescara il servizio di raccolta esiste ed e’anche gratis. anche soltanto pochi lo sanno. Da qui nasce il lavoro di sensibilizzazione portato avanti dal consorzio obbligatorio degli olii usati, che promuove ” Circoliamo” ,  campagna educativa itinerante. La società Attiva invita tutti i cittadini che si trovino nella necessita’di smaltire olio esausto, della macchina, della barca o anche di frittura,  di conferire l’olio lubrificante usato presso la ricicleria di via della Torretta , vicino al  cementificio.

” width=”560″ height=”315″]

1 Commento su "Oli usati Pescara: campagna di sensibilizzazione"

  1. peccato che occorra portarsi dietro la ricevuta del pagamento della tari.
    Chi ha qui la “seconda casa”o è in affitto, la ricevuta ce l’ha a casa propria. Allora che dovrebbe fare? abbandonare l’olio dell’auto vicino al cassonetto? riportarselo a casa, dove è sufficiente andare alla isola ecologica e consegnarlo?
    Mi ci vorranno ore per liberarmi in modo adeguato di quest’olio. comincio da attiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*