Notte di violenza nel centro di Sulmona

Sulmona-rissa-in-centro-con-feriti

Notte di violenza nel centro di Sulmona. E’ successo sabato sulla scalinata dell’Annunziata dove si sono affrontate gruppi di giovani. La Polizia dà la caccia ad alcuni rom.

Il bilancio di questi episodi di violenza è stato di cinque persone ferite, una delle quali, una ragazza di 24 anni, in maniera piuttosto grave. Indaga la Polizia, che a fatica è riuscita a riportare la calma,\ che sta cercando di accertare i motivi che hanno scatenato la rissa; sembra che tutto sia nato dall’aggressione portata da quattro giovani di etnia ad un 24enne tranquillamente  seduto sulla scalinata con altri amici.  Poi la rissa si è estesa coinvolgendo anche altre persone. Esasperati i residenti ed i commercianti del centro, stufi del ripetersi di questi episodi. Anche il sindaco di Sulmona, Giuseppe Ranalli, è sul piede di guerra. Più volte ha chiesto sia al Prefetto che al ministero dell’Interno il potenziamento degli organici delle forze dell’ordine, solleciti finora mai presi in considerazione. Anzi, nel centro peligno ora è a rischio chiusura anche il posto di Polizia Ferroviaria.

L'autore

Paolo Castignani
Giornalista professionista dal 1996, ha esordito nel 1982 come cronista sportivo per testate locali e nazionali. Ha all’attivo esperienze in radio, settimanali, agenzie di stampa e uffici stampa. Lavora dal 1988 a Rete8 dove, dal 2004, cura e conduce trasmissioni di medicina.

Sii il primo a commentare su "Notte di violenza nel centro di Sulmona"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*