Nereto: canapa in giardino, arrestato “coltivatore”

canapa

A Nereto i carabinieri hanno arrestato un uomo e denunciato una donna, dopo aver scoperto e sequestrato una coltivazione di canapa nel giardino di un’abitazione.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato per coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio. A seguito della perquisizione domiciliare nel giardino dell’abitazione di campagna dell’arrestato, i carabinieri hanno trovato cinque piante di cannabis indica alte tra i 2,5 e i 3 metri, cariche di infiorescenze mature e pronte per essere raccolte. I militari hanno pertanto raccolto e sequestrato 4,5 kg di infiorescenze che sul mercato locale avrebbero fruttato all’incirca 4.500 euro. Sempre nel corso della perquisizione, in una stanza al primo piano dell’immobile, i carabinieri hanno trovato una serra completa di lampada, aeratore e altro materiale idoneo alla coltivazione, dove l’uomo si apprestava a mettere a dimora le piantine per l’inverno e continuare a curarle.

 

Sii il primo a commentare su "Nereto: canapa in giardino, arrestato “coltivatore”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*