Nas a Ortona nelle mense scolastiche. Cibi ok, solo irregolarità “minori”.

mensa scolasticamensa scolastica

Non vi sono irregolarità relative alla qualità degli alimenti a Ortona nelle mense scolastiche. I Nas hanno riscontrato invece carenze igieniche e strutturali nei locali.

Sono queste le prime risultanze emerse dai controlli dei Carabinieri del Nucleo Anti Sofisticazione di Pescara nel centro di cottura che serve le mense scolastiche di Ortona, in una ispezione iniziata martedì scorso e proseguita anche all’interno dei singoli istituti scolastici, in particolare i due istituti comprensivi che hanno sede in città. Si tratta di un intervento che rientra in un calendario di controlli programmati che riguardano le scuole di tutta la regione. L’aspetto più importante emerso dai controlli riguarda la qualità dei cibi somministrati, su cui non sono state riscontrate irregolarità. Se i genitori possono stare tranquilli, qualche problema -ma solo di carattere amministrativo- potrebbe averlo comunque la società del barese che ha in appalto il servizio. Nel sopralluogo nel punto cottura in contrada Ripari sarebbero state riscontrate carenze igieniche e strutturali (ad esempio riguardanti la pavimentazione) passibili di sanzione amministrativa e comunque da regolarizzare. Prescrizioni in arrivo anche per l’istituto comprensivo di San Giuseppe, il cui locale della direzione didattica (non aperto comunque agli alunni) manca -secondo quanto avrebbero rilevato i Nas- di certificazione antincendio.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Nas a Ortona nelle mense scolastiche. Cibi ok, solo irregolarità “minori”."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*