Montesilvano: domenica 1° maggio riviera in festa

riviera-montesilvanoKONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

A Montesilvano torna “riviera in festa”, l’appuntamento di domenica 1° maggio che si svolgerà sul lungomare che, nel tratto compreso tra via Maresca e via Marinelli, rimarrà chiuso al traffico veicolare anche nel pomeriggio, dalle 8:30 alle 18:30.

La mattinata sarà dedicata allo sport con il trofeo di duathlon “Squillamantis città di Montesilvano”, giunto alla sua seconda edizione e organizzato dalle quattro società sportive Inuit, Fit Program, Nuova Atletica Montesilvano, Filippide Montesilvano, affiancate dai volontari della UILDM, l’unione italiana lotta alla distrofia muscolare.

Partendo dal teatro del mare, i triatleti si sfideranno dalle 10 alle 13 in una gara di beneficenza e solidarietà, percorrendo una distanza di running di circa 8 Km e di Mountain bike di circa 14 Km. Il percorso si snoderà sulla riviera dal teatro del mare fino alla Stella Maris esu  via Strasburgo fino al campo bike Giuliani.

«In tale occasione – spiegano gli organizzatori – verranno ricordati due amici che tanto hanno dato allo sport e al sociale: gli indimenticabili Gianni Fargione e Lorenzo Apolloni. Testimonial della manifestazione sarà una triatleta speciale, Roberta Pagliuca, esempio di coraggio e attaccamento allo sport che, con le sue imprese, insegna a tutti noi che con la determinazione e l’aiuto di persone speciali si possono abbattere molte barriere».

Durante la gara saranno messe a disposizione dei disabili due carrozzine da competizione per quanti volessero cimentarsi nella competizione running. Il trofeo si concluderà nei pressi del teatro del mare con un “pasta party”.

«Sarà una grandissima festa dedicata allo sport e alla solidarietà – dichiara l’assessore agli eventi, Ottavio De Martinis – a cui ci auguriamo partecipi la cittadinanza con entusiasmo. Lo sport deve essere un veicolo per sensibilizzare ed educare, soprattutto i più giovani, ai valori della collaborazione e dell’altruismo. L’evento di domenica porterà esempi concreti di quanto lo sport possa cambiare la vita di una persona e di quanto sia essenziale essere solidali».

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Montesilvano: domenica 1° maggio riviera in festa"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*