Montesilvano: arriva la carta d’identità elettronica

Dal 1° febbraio anche a Montesilvano arriva la carta di identità elettronica: oltre alle informazioni canoniche, anche l’impronta digitale del possessore.

Tra meno di dieci giorni presso l’ufficio anagrafe di palazzo Baldoni a Montesilvano sarà possibile richiedere la carta d’identità elettronica: il nuovo documento, una tessera dotata di un microprocessore, contiene le informazioni per verificare l’identità del suo titolare, comprese fotografia e impronta digitale. La novità anagrafica arriva dopo una sperimentazione durata alcune settimane.

Il cittadino potrà richiedere la CIE nei casi di primo rilascio o sostituzione di documento scaduto, deterioramento, smarrimento o furto del documento non ancora scaduto. Una volta richiesto presso l’ufficio anagrafe, il documento elettronico verrà emesso entro sei giorni lavorativi direttamente dal Ministero dell’interno e verrà recapitato all’indirizzo indicato all’atto della richiesta, ossia l’abitazione dell’utente o lo sportello del cittadino del Comune di Montesilvano. In questo secondo caso la CIE sarà ritirabile dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13:30 e il giovedì dalle 15:30 alle 17:30.

“All’atto del rilascio della nuova carta di identità elettronica”, spiega il vicesindaco Ottavio De Martinis, “i cittadini potranno esprimere il consenso o il dissenso alla donazione degli organi. Abbiamo attivato già nel 2016, il progetto “Una Scelta in Comune”, con cui abbiamo fornito ai cittadini maggiorenni, all’atto di rilascio del documento di identità, l’opportunità di esprimere la propria volontà in merito a queste delicata e importantissima decisione. Tuttavia le dichiarazioni fornite sono state troppo poche. L’auspicio è che all’atto del rilascio della nuova carta di identità, seppure senza obblighi, i nostri concittadini decidano di esprimere la propria volontà che sia essa positiva o negativa”.

Il costo della CIE ammonta a 23 euro in caso di primo rilascio o sostituzione e 28 euro in altri casi. La richiesta può essere effettuata senza prenotazione, presentandosi personalmente agli sportelli dell’anagrafe o con prenotazione sull’apposita agenda ministeriale. Possono richiedere la carta maggiorenni e minorenni, questi ultimi accompagnati da un solo genitore o tutore munito di documento di identità non scaduto per il rilascio della carta di identità non valida per l’espatrio e entrambi i genitori o tutori, muniti di documento di identità non scaduto per il rilancio della carta valida per l’espatrio. Per i minori di 3 anni la CIE avrà durata di tre anni; per i minori con età compresa tra i 3 e i 18 anni avrà una durata di cinque anni, mentre per i maggiorenni di dieci anni.

L’ufficio anagrafe di Montesilvano è aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 8:45 alle 12:30 e il giovedì dalle 15:30 alle 17.

Sii il primo a commentare su "Montesilvano: arriva la carta d’identità elettronica"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*