Montesilvano: arrestato per droga Marocchino latitante

Si aggirava nei pressi della stazione di Montesilvano, quando è stato arrestato dai carabinieri un Marocchino 34enne, latitante da tre anni per spaccio di droga a Biella.

L’uomo è stato rintracciato dai militari durante un servizio di controllo in città. Era sfuggito a un ordine di cattura, emesso a seguito di un’inchiesta piemontese per spaccio di droga.

I controlli notturni dei carabinieri hanno inoltre permesso di arrestare anche un residente di Città Sant’Angelo, condannato per reati di omesso versamento dell’Iva e bancarotta fraudolenta. Si tratta di un 46enne, accompagnato presso il carcere di San Donato, che dovrà scontare una pena di cinque anni e sei mesi. Il provvedimento era stato notificato al 46enne già nei mesi scorsi, ma l’uomo era sempre risultato irrintracciabile.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Montesilvano: arrestato per droga Marocchino latitante"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*