Miasmi a Montesilvano, collettore sversa sulla spiaggia

A Montesilvano il collettore ha uno sforamento dal punto di ispezione e sversa sulla spiaggia. Avvertiti fastidiosi miasmi

Lo sversamento è avvenuto, secondo le spiegazioni fornite dal Comune, è avvenuto sulla battigia della spiaggia libera a causa della apertura del punto di ispezione del depuratore, all’altezza di Via Petrarca (foto di repertorio). L’episodio segue un precedente sversamento di liquami in mare all’altezza di Via Finlandia. In teoria lo sforamento non dovrebbe produrre miasmi e liquami, in quanto dovrebbe riguardare le sole acque bianche. Ma quanto testimoniato dai passanti attesta conseguenze ben diverse. A questo punto non si esclude che proprio all’altezza di Via Finlandia vi sia stato qualche allaccio del tutto abusivo di fognature. Per fortuna questi ultimi episodi si sono verificati a stagione balneare conclusa, e le conseguenze sono state tutto sommato limitate: ma ora c’è il tempo per indagare e prevenire che un evento così spiacevole abbia a ripetersi.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Miasmi a Montesilvano, collettore sversa sulla spiaggia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*