Meteo Abruzzo 26 aprile

Meteo Abruzzo 26 aprile: nuvolosità in aumento nel corso della giornata.

SITUAZIONE. Sulla nostra penisola la pressione è in diminuzione a causa dell’avvicinamento di un sistema nuvoloso di origine atlantica che, nelle prossime ore, favorirà un moderato peggioramento delle condizioni atmosferiche soprattutto sulle regioni settentrionali, dove sono attesi rovesci e temporali, localmente di forte intensità. Nelle prossime ore è previsto un graduale aumento della nuvolosità anche sulle regioni centrali, ma si tratterà di nubi alte e stratificate che non produrranno fenomeni di rilievo, mentre la caratteristica meteorologica principale di questa giornata sarà il deciso aumento delle temperature atteso sulla nostra Regione, a causa del rinforzo dei venti dai quadranti sud-occidentali (Garbino), a partire dalle prossime ore. Il rinforzo dei venti di libeccio favorirà, dunque, un temporaneo brusco aumento delle temperature soprattutto sul settore centro-orientale della nostra Regione, con raffiche di vento che interesseranno le zone montuose, pedemontane e le principali valli che si affacciano sul versante adriatico. Nella giornata di giovedì la perturbazione attraverserà le regioni centrali e favorirà un ulteriore peggioramento delle condizioni atmosferiche anche in Abruzzo con precipitazioni in intensificazione, a partire dal settore occidentale (dove i fenomeni risulteranno più probabili e frequenti), in estensione verso il settore orientale entro la giornata di venerdì. Ma nel fine settimana il tempo tornerà a migliorare su gran parte delle nostre regioni, Abruzzo compreso, anche se non mancheranno annuvolamenti.

PREVISIONE. Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con nuvolosità in aumento nel corso della giornata a partire dal settore occidentale, in estensione verso le restanti zone nel corso della giornata. Si tratterà di nubi alte e stratificate che non produrranno fenomeni di rilievo; tuttavia nelle prossime ore è previsto un progressivo rinforzo dei venti di libeccio (Garbino), specie sulle zone montuose e sul versante orientale, con sensibile aumento delle temperature, in particolar modo sul settore orientale della nostra regione. Un ulteriore peggioramento è previsto nel corso della giornata di giovedì.

TEMPERATURE. In aumento, anche sensibile sul settore centro-orientale della nostra regione.

VENTI. Inizialmente deboli dai quadranti meridionali, mentre nel corso della giornata tenderanno a provenire dai quadranti sud-occidentali (Garbino), rinforzando, specie sulle zone montuose e sul versante orientale.

MARE. Generalmente poco mosso o localmente mosso.

Sii il primo a commentare su "Meteo Abruzzo 26 aprile"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*