Merce contraffatta a Tortoreto, sequestri

A pochi giorni dal blitz a Martinsicuro in cui vennero pestati carabinieri e vigili urbani, nuova operazione sulla costa teramana con sequestri di merce contraffatta a Tortoreto.

Nel dettaglio la Guardia di Finanza di Teramo ha sequestrato mille articoli illegali, tra abiti e scarpe con i marchi delle più note case di moda. La merce era sulle bancarelle di due cittadini stranieri lungo la costa di Tortoreto. Tra le griffe false in vendita anche Nike, Converse, Adidas, Armani, Moncler, Gucci e Louis Vuitton. I capi sequestrati (insieme ad una autovettura) hanno un valore di circa 20 mila euro. Gli ambulanti sono stati denunciati per i reati di contraffazione e ricettazione.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Merce contraffatta a Tortoreto, sequestri"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*