Martinsicuro, violenza: arrestato 48enne

Carabinieri arrestano 48enne a Martinsicuro per violenza: donna e figli in sicurezza.

Ad agire sono stati i carabinieri di Martinsicuro su ordine di applicazione della misura cautelare in carcere, emessa dal gip di Teramo Giovanni de Rensis. Secondo quanto appurato, L’uomo – da tempo – avrebbe maltrattato la propria convivente attraverso sistematiche aggressioni verbali e fisiche, vessazioni psicologiche, ingiurie ripetute davanti ai tre figli minori con epiteti offensivi e gravi minacce di morte. L’uomo è accusato anche di procurato aborto. La vittima lo ha denunciato giunta all’esasperazione anche per il timore di piu’ gravi conseguenze nei riguardi dei figli minori. L’uomo, dopo le formalita’ di rito e’ stato tradotto presso la casa circondariale “Castrogno” di Teramo.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Martinsicuro, violenza: arrestato 48enne"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*