Marsilio, primo giorno da presidente: “Grazie agli abruzzesi”

Marco Marsilio, con Giorgia Meloni e gli alleati della coalizione vincente: “Grazie agli abruzzesi, ripagheremo la fiducia”. Nel pomeriggio arriva Salvini a L’Aquila.

“Grazie agli abruzzesi che hanno compreso il nostro messaggio. È stata una campagna elettorale durata 30 giorni, molto dura e difficile, anche per le condizioni climatiche. Il risultato è al di sopra delle più rosee aspettative, oltre il 48% ci avvicina alla maggioranza assoluta, neppure D’Alfonso era riuscito cinque anni fa a fare altrettanto”. Lo ha detto il nuovo presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, in una conferenza stampa all’Aquila, alla presenza del leader di FdI, Giorgia Meloni. “Ora – ha aggiunto Marco Marsilio – sentiamo la grande responsabilità di questo mandato, dovuto alla grande voglia di discontinuità degli abruzzesi. Ci rimetteremo subito al lavoro per risolvere le grandi problematiche abruzzesi, sono orgoglioso di essere il primo presidente di Regione di Fratelli d’Italia”.

MELONI: “CENTRODESTRA COALIZIONE VINCENTE” -“Il centrodestra deve sapersi ripensare e tornare a vincere in campo nazionale. D’altra parte siamo maggioranza in Italia”. Così il leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, nella conferenza stampa all’Aquila, nella sede della Giunta regionale, convocata poche ore dopo la netta vittoria alle regionali della coalizione di centrodestra guidata dal senatore romano di origini abruzzesi di FdI, Marco Marsilio. “Lavoreremo alla costruzione di un governo senza il Movimento 5 Stelle alle prossime elezioni, abbiamo dalla nostra parte la stella polare di un contratto stipulato con gli italiani, non quello che si stipula tra partiti”, spiega la Meloni in riferimento a quello alla base del governo gialloverde. “In genere ho rispetto dei vinti – aggiunge – ma che bisogna anche saper perdere e sentendo la candidata 5 Stelle dire che la sconfitte del M5S è una sconfitta della democrazia, a costoro rispondiamo che non funziona così. In Abruzzo il centrodestra ha vinto per la propria serietà, mentre il Pd ha perso per il clientelismo e il M5S per il pressapochismo”. Meloni ha anche sottolineato che “con l’elezione di Marsilio si insedia il primo presidente di Regione di Fratelli d’Italia in una regione che ha eletto anche Biondi sindaco dell’Aquila”. “All’Aquila – conclude – siamo in doppia cifra e questo vuol dire che amministriamo bene le nostre città, inoltre oltre alla Lega, Fratelli d’Italia è l’unico partito che cresce”.

IL CASO SCOCCIA- Il presidente eletto Marco Marsilio, a specifica domanda ha confermato quanto dichiarato in campagna elettorale. “Anche se eletta, la candidata dell’UDC-DC-IDEA Marianna Scoccia non è parte della mia coalizione”, ha ribadito ai giornalisti.

 

QUI LA COMPOSIZIONE DEL NUOVO CONSIGLIO REGIONALE, GLI ELETTI E I PIU’ VOTATI

 

QUI (VIDEO) LA CONFERENZA STAMPA DA L’AQUILA DEL PRESIDENTE MARSILIO E DEGLI ALLEATI 

 

LEGGI ANCHE: MARSILIO NUOVO GOVERNATORE 

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Marsilio, primo giorno da presidente: “Grazie agli abruzzesi”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*