Manoppello: ustionato con il barbecue

E’ stato trasferito in ospedale a Napoli un uomo di Manoppello ustionato con il barbecue per il ritorno di fiamma.

L’uomo ha riportato ustioni di terzo grado su gran parte del torace rimasto ferito ieri sera, in casa, mentre cercava di accendere con la carbonella un barbecue. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo di Manoppello Scalo sarebbe stato investito da una fiammata di ritorno dopo aver usato dell’alcol. Subito soccorso dai sanitari del 118,si è reso necessario il trasporto al centro ustionati dell’ospedale campano.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Manoppello: ustionato con il barbecue"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*