Manoppello: lavori per l’accoglienza turistica al Volto Santo

basilica-volto-santo-manoppello

Manoppello: presentati questa mattina i lavori per l’accoglienza turistica al Volto Santo nell’anno giubilare.

I lavori alla struttura adiacente la basilica del Volto Santo di Manoppello, finanziati con Fsc 2007-’13, sono stati presentati questa mattina nel corso di una conferenza stampa, alla presenza del governatore Luciano D’Alfonso. Ammontano a un milione e 125 mila euro i fondi per la riqualificazione della “Casa del pellegrino”. Il cantiere sara’ aperto nella prima settimana di marzo e prevede la riqualificazione dell’intero edificio della Casa del pellegrino: circa 3 mila metri quadrati, 39 camere, sistemazione e messa in sicurezza degli spazi per l’accoglienza, l’ospitalita’ e i servizi igienici.
La struttura ricettiva servirà ad accogliere i fedeli che giungeranno a Manoppello nel periodo giubilare. La porta della basilica è infatti una delle 23 porte sante delle sette diocesi d’Abruzzo, riconosciute dalla chiesa per ottenere l’indulgenza plenaria in occasione del Giubileo della Misericordia, voluto da Papa Francesco, che si è aperto l’8 dicembre scorso e andrà avanti fino al 20 novembre di quest’anno.

Al Tg8 parlano il Governatore D’Alfonso e il sindaco Matarazzo:

 

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Manoppello: lavori per l’accoglienza turistica al Volto Santo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*