Maltempo: frana a Morino sulla strada, Liri rischia straripamento

Maltempo- nel-teramanoFrana Teramo Rete 8

Maltempo in Abruzzo: a Civitella Roveto una persona coinvolta in una frana. A Canistro esonda Rio Spalto, evacuati un centinaio di residenti.

Il maltempo flagella l’interno dell’Abruzzo, la Marsica e L’Aquilano in particolare dove, a causa di violenti nubifragi, una persona risulta coinvolta in una frana a Civitella Roveto, mentre a Canistro è esondato il Rio Spalto e sono stati evacuati oltre cento residenti. Particolarmente colpita la città di Avezzano (Guarda video e foto su pagina Facebook “Sei di Avezzano se… ) dove ci sono state delle vere e proprie bombe d’acqua con allagamenti in tutto il comprensorio. Nubifragi anche a L’Aquila e nelle frazioni, in particolare nella zona ovest, strade allagate a Cansatessa. Piove su Pescara, al momento, però, non si registrano particolari disagi. azpioggia

A causa di un forte temporale si sono registrati nel pomeriggio registrano rallentamenti in entrambe le direzioni sulla strada statale 690 “Avezzano-Sora”. In particolare si è dovuto regolare la circolazione a senso unico alternato in localita’ Morino (km 24) dove il maltempo ha causato uno smottamento con caduta di materiale dalla scarpata sul piano viabile. Nella zona il vicino fiume Liri rischia lo straripamento. Sul posto sono accorsi gli addetti dell’ Anas al fine di ripristinare la circolazione.

L’evoluzione della situazione di emergenza maltempo in Abruzzo ha causato anche due morti, clicca qui per gli aggiornamenti.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Maltempo: frana a Morino sulla strada, Liri rischia straripamento"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*