Majella, escursionisti salvati alla vigilia di Natale

campotosto-escursionista-sbatte-la-testa

Sulla Majella escursionisti dispersi salvati alla vigilia di Natale. Sono una coppia di Lanciano e San Vito Chietino.

I due erano rimasti bloccati durante una escursione in quota nei pressi di Cima della Stretta (1500 m s.l.m.): sono incappati in una zona impervia. La neve e il terreno in forte pendenza hanno reso necessario anche da parte dei soccorritori l’uso della corda. Recuperati in serata dagli uomini del Soccorso Alpino in buone condizioni di salute, i due sono stati accompagnati a valle fino al luogo in cui avevano parcheggiato le auto.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Majella, escursionisti salvati alla vigilia di Natale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*