M5S Pescara: Allarme criminalità a Fontanelle

Pescara-Fontanelle-violenza

M5S  Pescara: Allarme criminalità a Fontanelle. Nuovo sos del consigliere regionale Pettinari sull’ondata di furti e rapine.

Il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Domenico Pettinari  lancia nuovamente l’allarme sulla mancanza di sicurezza nei quartieri periferici di Pescara. Pettinari parla di  allarme criminalità  e di ondata di furti e rapine a Fontanelle ed annuncia una nuova mobilitazione pubblica in via Caduti per servizio dove l’emergenza sicurezza, le abitazioni popolari a rischio crollo e le occupazioni abusive hanno portato i residenti ormai all’esasperazione. Pettinari torna a sollecitare le autorità preposte sui problemi dei cittadini vittime quotidianamente delle violenze di pregiudicati e delle false promesse delle Istituzioni. Entro fine mese il consigliere regionale del Movimento 5 stelle annuncia una manifestazione pubblica con i residenti dei quartieri periferici  “abbandonati” dalla politica e dalle istituzioni. E tra gli ultimi episodi raccontati c’è quello di uno signora anziana che ha paura di uscire di casa dopo aver visto davanti alla porta del suo appartamento un ragazzo che si iniettava droga e si sentiva male.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "M5S Pescara: Allarme criminalità a Fontanelle"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*