Lutto nel mondo della Giustizia: si è spento Bruno Paolo Amicarelli

anno giudiziario

Si è spento a 89 anni nell’ospedale di Pescara Bruno Paolo Amicarelli, magistrato di primissimo piano in Abruzzo.

Originario di San Buono, ha iniziato gli oltre 50 anni di carriera in magistratura a Vasto, per poi svolgere i ruoli di pretore e di Pm a Lanciano, Pescara, Larino in Molise, e poi a Chieti dove è stato anche procuratore capo prima di essere nominato procuratore generale all’Aquila in Corte d’Appello.

Tantissimi i casi giudiziari di cui è stato inquirente, tra i più importanti e delicati della vita regionale, comprese le tante Tangentopoli a partire dagli anni ’90. Amicarelli lascia tre figli e sei nipoti.

I funerali si terranno domani, lunedì 18, alle ore 15, nella chiesa del Cristo Re in via Del Santuario a Pescara.

 

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Lutto nel mondo della Giustizia: si è spento Bruno Paolo Amicarelli"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*